Piani Individuali di Risparmio (PIR): che cosa sono e come funzionano.

I Piani individuali di Risparmio (in acronimo PIR) sono una forma d'investimento introdotti nell'ordinamento italiano con la legge di stabilità 2017 e sono esenti dalle imposte sul capital gain e dall'imposta di successione. 

 

Le nostre soluzioni spaziano dai fondi comuni alle gestioni patrimoniali. 

 

Per usufruire delle agevolazioni fiscali il vincolo temporale minimo è di 5 anni, con un investimento minimo di 500 euro ed uno massimo pari a 30.000 euro l'anno, sino a un massimo complessivo di 150.000 euro in 5 anni. 

 

Sono anche un nuovo modo di sostenere il Made in Italy: infatti gli investimenti devono essere prevalentemente focalizzati sulle medie e piccole aziende italiane.

 

Per conoscere tutti i dettagli vi rimandiamo al filmato sul canale Youtube della Banca, cliccando qui.